E' utile sapere come verificare una pagina Facebook

Scopri come è semplice verificare una pagina Facebook ed ottenere il badge.

 

Verificare una pagina Facebook ed ottenere il relativo badge, è un procedimento abbastanza semplice e rapido. Ma non tutti i badge rilasciati sono uguali.

Anche le pagine Facebook possono essere verificate, ossia ti permettono di ottenere un badge che contraddistingua la tua pagina come quella ufficialmente appartenete alla tua attività e da te gestita.

La verifica può essere richiesta soltanto per le pagine che si riferiscono ad un’impresa locale, un luogo o un azienda e dà loro la possibilità di ottenere una spunta grigia.

Il badge blu è invece riservato ad un personaggio famoso, oppure ad un’agenzia media o ad una marca ed è rilasciata direttamente da Facebook né può essere richiesta da diverse tipologie di pagine.

Ma se sei titolare di una semplice pagina aziendale, scopri di seguito il percorso opportuno su come verificare la pagina Facebook ed ottenere il relativo badge grigio.

 

Il procedimento per verificare una pagina Facebook:

  1. apri la tua pagina Facebook
  2. in alto a destra clicca su “Impostazioni
  3. trova la riga con “Verifica della pagina” ed affianco la voce “Pagina non verificata
  4. sulla stessa riga, clicca su “Modifica
  5. all’apparire della nuova scritta, clicca su “Verifica questa pagina
  6. a questo punto ti vengono offerte 2 opzioni
      • verifica tramite numero di telefono: 
        È l’opzione più rapida. Inserisci nell’apposito spazio il numero di telefono e seleziona il paese di provenienza e la lingua, quindi clicca su “Chiama ora“.
        A questo punto dovresti ricevere, in brevissimo tempo, una chiamata, con una voce preregistrata in lingua italiana, che ti comunica un codice di 4 cifre.
        Dovrai inserire ll codice ricevuto nell’apposito spazio della finestra che si è già aperta quando hai cliccato su “Chiama ora“.
        In pochi istanti sarà convalidato il codice (se inserito correttamente), apparirà la scritta “La pagina è verificata” e su di essa apparirà il badge grigio.
      • verifica tramite invio di documenti:
        È un procedimento più complesso e meno immediato, ma conduce al medesimo risultato. I documenti riconosciuti come validi sono: utenze aziendali o bolletta telefonica, licenza aziendale, dichiarazione dei redditi, certificato istitutivo e statuto di società anonima.
        Devi semplicemente caricare uno di questi documenti in un formato doc, docx, pdf, jpg, jpeg o png.
        In questo caso l’attesa per la verifica è più lunga e dovrai attendere qualche giorno, trascorso il quale, se il documento è stato caricato correttamente, dovresti vede la sputa grigia sulla tua pagina.

Completato l’iter di richiesta di verifica della tua pagina Facebook avrai dato alla tua imagine un tocco di ufficialità utile a contraddistinguerti nell’immensità del più grande social network.

Una pagina verificata è, senza dubbio, un passo necessario verso l’affermazione della tua presenza online, ma la gestione opportuna della tua attività sul web può spesso diventare impegnativa.

Qualora volessi un aiuto navigare con sicurezza nelle acque tempestose del web, puoi sempre trovare in Digitl-Marketing-Advertising.Com un punto fermo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *